Con l’approvazione della Legge di Bilancio 2021, prorogati i termini dell’Ecobonus 100%.

Anche il Senato ha licenziato in via definitiva il testo della Legge di Bilancio, ora in Gazzetta Ufficiale, che recepisce l’emendamento che proroga la validità del superbonus fino al 30 giugno 2022, consentendo anche ulteriori sei mesi, ovvero fino al 31 dicembre, per i lavori già iniziati.

Milano, 04 gennaio 2021 

Nella discussione degli emendamenti alla Legge di Bilancio, che come sempre accade è stata approvata sul fil di lana a fine anno, l’Ecobonus 110% è stato riconosciuto come uno strumento importante e necessario per la ripresa, con capacità di generazione di ricadute economiche positive e con un impatto significativo sulla riqualificazione del patrimonio immobiliare privato e conseguentemente sull’ambiente.

Ercole Marelli Green Power ha già evidenziato tra i suoi prodotti l’utilità di una prima versione del parapetto modulare fotovoltaico Sunrail dedicato a questo tipo di interventi e plaude la proroga di una misura importante per tutto il settore delle costruzioni ed è pronta con altri sistemi integrati che consentono di ottenere energia laddove c’era l’inutilizzo degli spazi.

Ce ne parla Carmelo Scaramuzzino – coordinatore della Business Unit del Gruppo – “è importante per tutto il comparto delle costruzioni che la misura dell’ Ecobonus 110% sia stata prorogata nei termini, tutto il settore si sta organizzando al meglio e le interpretazioni regolatorie, fiscali e normative sono state  sufficientemente chiarite dagli organismi preposti e oggi la gran parte degli interventi possono vedere l’inizio dei lavori. L’occasione è per un vero e proprio rilancio del settore con un indotto importante anche in termini di produzione di elementi costruttivi tecnologicamente avanzati. Per parte nostra stiamo continuamente sviluppando dei sistemi che rivoluzionano la produzione di energia da fonti rinnovabili attraverso applicazioni modulari da inserire in contesti architettonici finora impensabili. L’ultimo nato in casa Ercole Marelli Green Power è Sunstep, un sistema modulare metallico dotato di pannelli fotovoltaici di ultima generazione con alti indici di produzione che può essere collocato direttamente nelle parti cieche della facciata e in prossimità di vani scala ai quali non viene sottratta la luce passante. Una ulteriore innovazione che consente, grazie al lavoro dei nostri tecnici, di sfruttare al meglio ogni superficie rendendola energicamente attiva.”

Moduli Sunstep collocati su parti della facciata, aggiungendo valore al condominio grazie all’autoproduzione di energia da fotovoltaico

Ma come cambierà l’Italia se sapremo utilizzare al meglio il sostegno che ci viene garantito dalle formule previste dall’ Ecobonus 110%? Certamente avremo dato linfa vitale alle imprese del settore, al sistema produttivo ma anche al cittadino che potrà vivere in contesti migliori sotto il profilo architettonico e ambientale.

Lo scopo principale è proprio quello di ottenere benefici in termini di risparmio energetico rendendo efficienti gli edifici e abbattendo le emissioni e gli inquinanti in genere. L’uso di tecnologie che consentono di produrre energia da fonti rinnovabili come il fotovoltaico completano il quadro. Infine si avrà un generale aumento del valore degli immobili oggetto di interventi di risanamento che, in numerosi contesti, non si potrebbero ipotizzare senza un sostegno concreto come quello del credito di imposta utilizzabile con l’attivazione dell’ Ecobonus 110%.

Una grande opportunità quindi per il Paese con il presupposto che questa misura incentivante possa essere confermata anche per gli anni futuri, come già avvenuto per altri incentivi che si basano su detrazioni fiscali.

Ercole Marelli Green Power
by Bruno Presezzi S.p.A.

Ufficio Stampa
press@ercolemarelligreenpower.com

www.ercolemarelligreenpower.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *